Riproduzione “Tavola Osca”

€ 280,00

La Tavola Osca (nota anche come Tabula Agnonensis o Tavola degli Dei) è una lastra di bronzo del III secolo a.C., in lingua osca, rinvenuta a Capracotta (Molise), appartenente al popolo italico dei Sanniti. La tavola fu scoperta nel 1848 in località Fonte del Romito, presso il podere di Giangregorio Falconi, vicino il Monte Cerro, al confine con il comune di Agnone. Il contadino Pietro Tisone, durante l'aratura, avrebbe scoperto il reperto, sottoposto all'osservazione dei fratelli Saverio e Domenico Cremonese. Presto la notizia del ritrovamento arrivò alle orecchie di Theodor Mommsen, che studiò l'importante reperto, come testimonianza della lingua italica nel Sannio. La tavola successivamente entrò nella collezione di Alessandro Castellani, che poi nel 1873 la vendette al British Museum di Londra, dove oggi è conservata.

Richiedi informazioni

Shop

Gadget Raduno Federazione Nazionale Suonatori di Campane

€ 4,00/80,00

Campana dei Campanili

€ 135,00

Campana con stemma Pontificio e di Agnone

€ 35,00

Campana dei Campanili

€ 55,00

Guerriero Sannita

€ 980,00

Campana con stemma e campanili di Agnone

€ 285,00

Campana completa di castello in ferro

€ 4.800,00 + IVA

Campana dei campanili

€ 125,00

Orari delle visite guidate al Museo

TUTTI I GIORNI

SU PRENOTAZIONE:
1  Visita ore 12.00
2  Visita ore 16.00

DOMENICA POMERIGGIO CHIUSI

MESE DI AGOSTO

TUTTI I GIORNI SU PRENOTAZIONE:
1  Visita ore 11.00
2  Visita ore 12.00
3  Visita ore 16.00
4  Visita ore 17.00

E’ possibile effettuare visite guidate in lingua straniera concordando giorno e orario a seconda del calendario delle prenotazioni.

Gli orari indicati corrispondono all’inizio visita.

Le visite sono solo guidate.